fbpx

Gestione Eventi Sportivi

Il corso di “Gestione Eventi Sportivi” si pone l’obiettivo di sviluppare le abilità di Teamworking, il problem solving, la motivazione dei proprio collaboratori, la comunicazione e l’organizzazione di eventi sportivi in generale, acquisendo la capacità di gestirli sotto diversi aspetti sia a livello teorico che a livello pratico con i propri soci/dipendenti.

Due moduli tratteranno la Sicurezza Generale e i Diritti e Doveri dei lavoratori.

Il corso è diviso in più sezioni ed argomenti:

Il gruppo:

  • Tipologie di gruppo nei diversi contesti
  • Gruppi a termine-gruppi permanenti
  • Appartenenza ed identità di gruppo
  • La posizione personale nel gruppo
  • Auto-percezione dei propri ruoli
  • La leadership situazionale
  • Io e il mio gruppo di riferimento
  • Obiettivi e comportamenti
  • Compiti, strumenti e strategie

Il TeamWorking:

  • Il TeamWorking e la capacità di lavoro in gruppo come competenza personale
  • Il gruppo come unità di lavoro
  • Il lavoro in gruppo: elementi di contenuto e di processo
  • Le dimensioni fondamentali del lavoro in gruppo
  • Ostacoli al lavoro in gruppo
  • Caratteristiche dei gruppi efficaci

La leadership:

  • Il ruolo dell’executive, chi è e come dovrebbe operare all’interno dell’azienda per ottenere una produttività più alta da se stesso e dai propri collaboratori
  • Che cos’è realmente la Leadership e come migliorarla
  • Cosa deve fare l’executive per influenzare l’ambiente e non esserne influenzato
  • Lo stress dell’executive: qual è la causa dello stress e come ridurlo
  • La comunicazione: la chiave dei rapporti interpersonali e la gestione delle relazioni
  • Come far eseguire ai propri collaboratori il loro lavoro rapidamente.
  • Come tenere alto il morale e motivare il personale e, di conseguenza, ottenere una produttività più alta
  • La politica aziendale
  • La differenza tra una direttiva, un ordine, un consiglio ed un punto di vista

Il Problem solving:

  • Analisi del problema potenziale
  • Definizione di ruolo e funzione
  • Problem finding: rendersi conto del disagio
  • Problematiche collegate alla propria funzione
  • Limiti operativi aziendali
  • Scelte aziendali
  • Definire il problema
  • Strumenti d’indagine e di creatività
  • Identificare i problemi in ordine di priorità
  • Scomporre il problema principale in problemi secondari
  • Acquisire informazioni oggettive sulla reale natura del problema
  • Problem solving: eliminare le cause
  • Saper rispondere alle domande poste dal problema
  • Ricercare e valutare le alternative
  • Definire le implicazioni e le conseguenze sul sistema azienda
  • Analisi della decisione Scelta della soluzione
  • Classificare gli obiettivi secondo il grado di importanza: imperativi o desiderato
  • Criteri decisionali: i risultati possibili e le risorse da utilizzare
  • Ricerca delle risorse necessarie
  • Selezione delle Risorse Umane
  • Ipotesi di programmazione e azione.
  • Resistenza alle soluzioni
  • Analisi dell’impatto : identificare i limiti delle soluzioni scelte Riflessi sulle motivazioni aziendali e personali
  • Piano operativo e definizione dei tempi
  • Decision making : decidere come agire in base alle risposte ottenute
  • Decision taking : passare all’azione
  • Analisi dei risultati conseguiti

Organizzazione di un evento sportivo:

  • Approccio agli eventi sportivi
  • L’evento sportivo ieri, oggi e domani
  • Ideare e pianificare l’evento ad hoc
  • Attivare ed erogare l’evento
  • Scegliere la location
  • Definire l’organigramma e le funzioni per area
  • Selezione, ricerca e formazione dello Staff
  • Le strategie di marketing e gli strumenti promo
  • La rete web ed i social network a supporto dello Sport
  • L’ufficio stampa e le pubbliche relazioni
  • L’area commerciale e la sponsorship
  • La logistica ed i fornitori
  • La valutazione ex ante ed il budget
  • Gli aspetti amministrativi ed i flussi eco-finanziari
  • I regolamenti e le normative in materia
  • Raccolta, trattamento e tutela dei dati
  • L’impatto eco-ambientale degli eventi sportivi
  • L’impatto socio-culturale degli eventi sportivi
  • E-sports: dal virtuale ai moderni eventi sportivi
  • La valutazione ex post ed il report finale
  • Discussione ed analisi di casi pratici

La comunicazione:

  • La rilevazione della situazione di partenza
  • Comunicare efficacemente e persuadere l’interlocutore
  • Rendere più efficace l’esposizione del proprio messaggio
  • Indurre all’azione l’interlocutore
  • Migliorare la gestione dell’emotività nel parlare ad un gruppo o ad un singolo 
  • Strutturare ed organizzare il messaggio persuasivo da trasmettere
  • Prendere il controllo della comunicazione altrui con l’uso di strumenti verbali e non verbali
  • Gestire al meglio lo spazio comunicativo a disposizione
  • Psicologia del Gruppo e comportamenti della folla
  • Acquisire sicurezza e professionalità nella gestione psicologica di una platea, gestendo paura e ansia derivanti dal parlare in pubblico
  • Gestire i momenti critici

Gli attestati che verranno dati a fine corso hanno validità a livello internazionale e sono relativi ai moduli di “Gestione Eventi Sportivi” e “Sicurezza Generale”.

Puoi selezionare più di un corso